post title

CHECK-UP INTESTINO con analisi della funzionalità intestinale

  • Nov 26, 2018
  • Admin

Ti è mai capitato di soffrire di uno o più dei seguenti disturbi? Gonfiore, stitichezza alternata a dissenteria, malassorbimento intestinale ma anche patologie che non coinvolgono l’intestino come candidosi vaginale, cistite, insonnia, malattie del fegato e delle vie biliari, gengivite cronica, in alcuni casi osteoporosi, mal di testa ed emicrania, acne e spesso nervosismo, ansia, stanchezza ed astenia, depressione.

Spesso questi disturbi sono causati da un'alterazione del nostro "secondo cervello", l'intestino.

La disbiosi intestinale è un’alterazione degli enzimi e della flora batterica che vive all’interno dell’intestino. Ogni alterazione dell’equilibrio della popolazione batterica (disbiosi) comporta una riduzione dei batteri buoni e uno squilibrio a favore dei batteri cattivi (patogeni), favorendo così l’insorgenza di malattie e un senso di malessere generale riconducibile a problematiche infiammatorie intestinali.

Al fine di confermare la diagnosi di disbiosi intestinale si può eseguire un semplice esame delle urine e di poche gocce di sangue attraverso il DISBIOSI TEST.